archivio | ottobre, 2010

Consulenza, stima e restauro pianoforte: Conoscere anno di fabbricazione C.Bechstein

29 ottobre 2010

1 Commento

Domanda : sono in possesso di un Bechstein 2,03 ristrutturato ,vorrei sapere l’anno di fabbricazione ( telaio N°22730) e se c’è la possibilità di vedere immagini di altri pianoforti degli stessi anni per confrontare leggio, gambe con quello in mio possesso. grazie e complimenti per il sito. Stefano G.   Risposta : Salve Stefano, complimenti […]

Continua a leggere...

Vintage poster pianoforte A. Bord

15 ottobre 2010

0 commenti

Vintage poster pianoforte A. Bord

Continua a leggere...

Pianoforte Apollo

12 ottobre 2010

1 Commento

Manifesto dei pianoforti Apollo risalente ai primi anni del XX° secolo

Continua a leggere...

Bechstein poster

12 ottobre 2010

1 Commento

Eccovi il primo di una serie di vecchi poster d’epoca di pianoforti, attraverso questi post cercherò di ripercorrere l’evoluzione stilistica della  pubblicità. Inizo con uno sublime poster Bechstein dei primi anni del 1900    

Continua a leggere...

Chi è il miglior interprete di Bach?

5 ottobre 2010

0 commenti

accordatore pianoforteroma pianoforte accordatore roma pianoforte accordatore tecnico accordatore roma roma cinecittà accordatore pianoforte trastevere roma accordatore centro storico accordatore pianoforte romapianoforte accordatore lazio pianoforte accordatore pianoforte a coda roma yamaha pianoforte tecnico pianoforte roma restauro pianoforte roma accordatore roma pianoforte roma accordatore pianoforte lazio accordatore pianoforte  san giovanni accordatore roma pianoforte.

Continua a leggere...

Come riconoscere la tastiera in avorio del pianoforte

5 ottobre 2010

2 commenti

Come precedentemente detto l’avorio è stata la prima soluzione di copertura dei tasti del pianoforte, tutt’ora sicuramente la migliore. I tasti in avorio son composti da due palcchette separate: La prima lunga e stretta arriva fino all’inizio del tasto nero, la seconda più corta e larga è la parte che vien a  contatto con il […]

Continua a leggere...