archivio | aprile, 2010

Intervista a Luigi Borgato.

21 aprile 2010

5 commenti

Un’intervista rilasciata dall’artigiano Luigi Borgato, costruttore i pregiatissimi pianoforte tra cui un modello bizzarro: Il doppio grancoda. un pianoforte a coda con un secondo pianoforte che si suona con i piedi, un pò come avviene per gli organi. Strumento molto interressante e a tiratura limitata, Borgato stesso ha dichiarato di riuscir a  costruire non più […]

Continua a leggere...

Hertzapoppin – nomenclatura pianoforte a coda

21 aprile 2010

3 commenti

Schema completo delle componenti del pianoforte a coda con meccanica a doppio scappamento. Lo sviluppo del pianoforte a partire dalla seconda metà del 1700 si divise in due scuole ben distinte: In Inghilterra la meccanica interna fu resa più pesante e complessa, in Germania, una più leggera e semplice meccanica divenne nota come la meccanica […]

Continua a leggere...

Hertzapoppin – Introduzione alla buona conservazione e manutenzione del pianoforte

16 aprile 2010

3 commenti

Sfortunatamente a causa d’incuria e d’ingnoranza ho visto andare al macero molti pianoforti, anche strumenti di eccellente fattura (Bechstein, Bluthner,Schimmel ecc.ecc.) e questo nella maggiorparte dei casi unicamente per pigrizia o per la mancanta competenza di chi accorda lo strumento in quanto dovrebbe aver il dovere d’informare il cliente di quelle che son le più […]

Continua a leggere...

Hertzapoppin – Come conoscere l’anno di fabbricazione del pianoforte

14 aprile 2010

181 commenti

Bechstein artcase Luigi XIV

Vi siete mai chiesti di che anno sia il vostro pianoforte? Magari avete ricevuto in regalo il vecchio scassone della nonna e avete la cusioristà di conoscere quanti anni ha? Bene il sistema per avere quest’informazione è quello di vedere la matricola del piano, in base a questa nella stragrande meggioranza dei casi è possibile […]

Continua a leggere...

Benvenuti!!!

14 aprile 2010

3 commenti

Salve a tutti e benvenuti. Questo blog si prefigge lo scopo di cercar di spiegare il funzionamento interno del pianoforte. Purtroppo è un’argomento che troppo spesso vien trascurato (conservatori di musica inclusi) formando pianisti ed insegnanti che,a differenza di altri strumentisti son ignoranti sul proprio strumento. Questa lacuna non solo comporta una grave carenza culturale […]

Continua a leggere...